Ultima modifica: 15 Ottobre 2020
Istituto Comprensivo Pontecagnano S. Antonio > Alunni > AVVIO MENSA SCOLASTICA- LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020.

AVVIO MENSA SCOLASTICA- LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020.

 AVVIO MENSA SCOLASTICA- LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020. NUOVE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO IN APPLICAZIONE DELLE NORME ANTICONTAGIO COVID-19.

Alle famiglie degli alunni

Al personale Docente

E p.c. Al DSGA

Al personale ATA

SITO WEB

 

 

Oggetto:  AVVIO MENSA SCOLASTICA- LUNEDÌ 19 OTTOBRE 2020. NUOVE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO IN APPLICAZIONE DELLE NORME ANTICONTAGIO COVID-19.

 

Si comunica che lunedì 19 ottobre 2020 avrà inizio la mensa scolastica per l’a.s. 2020/2021.

Da tale data entreranno in vigore gli orari definitivi, già precedentemente pubblicati, per i plessi di scuola dell’infanzia, di scuola primaria a tempo pieno e per le classi a tempo prolungato della scuola secondaria di I grado.

Per l’anno scolastico in corso, considerata la particolare fase emergenziale, causata dall’epidemia da Corona Virus – Covid 19, la mensa scolastica verrà erogata con modalità diverse dalle precedenti esperienze. Le soluzioni organizzative adottate da questa istituzione scolastica, in applicazione delle norme anticontagio, prevedono che gli alunni consumino in classe il pasto che verrà servito, previa igienizzazione/sanificazione degli ambienti e degli arredi, tramite un “vassoio personale riutilizzabile” (conforme alle Linee Guida Miur e ai protocolli sanitari ani Covid) e reso disponibile dall’Ente Locale. Tale vassoio, corredato da un’etichetta adesiva per la personalizzazione (nome- cognome-classe/plesso) e da una nota informativa rivolta alle famiglie, agli alunni e al personale scolastico tutto, sarà distribuito a ciascun alunno dal personale scolastico dei singoli plessi nella giornata di venerdì 16 c.m..  Nell’ambito delle nuove modalità è stato definito, altresì, l’uso di borracce personali per il consumo dell’Acqua durante il pasto. Considerato che tale uso è già molto diffuso a scuola, le famiglie provvederanno a fornire la borraccia quale dotazione scolastica di ciascun alunno.

Si coglie l’occasione per evidenziare che la mensa scolastica costituisce un “tempo didattico” di forte impatto educativo e, pertanto, si richiede la massima collaborazione delle famiglie affinché tale momento possa realizzarsi pienamente e contribuire in modo efficace alla formazione dei nostri piccoli cittadini del futuro.  

 Infine, vale la pena precisare quanto segue: 

Il servizio di refezione scolastica che caratterizza le nostre scuole prevede prodotti preparati in modo tradizionale all’interno delle cucine presenti in ogni plesso di scuola dell’Infanzia e primaria a tempo pieno, fatta eccezione per la scuola primaria S. Antonio dove il refettorio è stato adibito ad aula scolastica in applicazione delle norme anticontagio. In relazione all’emergenza sanitaria in atto, cambia unicamente la modalità di consumo del pasto che verrà effettuato in classe, con l’uso del vassoio personale riutilizzabile. In nessun caso saranno forniti pasti in vaschette monoporzione termosigillate, né saranno somministrati pasti tecnicamente riconducibili al pasto precotto.

Si ringrazia l’intera comunità scolastica per la collaborazione sempre dimostrata, oggi ancor più di prima indispensabile.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Antonietta Cembalo

Link vai su